Aggiornamenti Windows 10 bloccati, ecco i motivi

A quanto sembra ci sono brutte notizie per quanto riguarda alcuni sfortunati utenti Microsoft. L’ azienda americana ha rilasciato un comunicato nel quale spiega i motivi per i quali gli aggiornamenti Windows 10 bloccati.

Il provvedimento riguarda esclusivamente alcuni utenti che utilizzano AVG o Avast come antivirus. Non tutte le versioni dei 2 noti antivirus free sono stati banditi da Microsoft ma solamente le versioni 19.5 e precedenti. Tutti gli utenti che utilizzano AVG e Avast nelle versioni aggiornate non hanno nessun problema.

A rischio sono anche gli utenti che possiedono una scheda di rete wifi marcata Qualcomm.

La Microsoft non ha chiarito al 100% i motivi della decisione di bloccare gli aggiornamenti di Windows 10 ma si è limitata ad annunciare che il provvedimento è stato preso per motivi di sicurezza.

Aggiornamenti Windows 10 bloccati

Aggiornamenti Windows 10 bloccati, quali?

Gli aggiornamenti Windows 10 bloccati sono il 1903 ed il 1909, ovvero May Update e November Update. Per poterli scaricare ed installare correttamente devi prima aggiornare il tuo antivirus AVG o Avast, mentre se possiedi una scheda wireless Qualcomm non hai nessuna speranza. Di seguito riporto il comunicato ufficiale della Microsoft:

Per proteggere la tua esperienza durante l’upgrade, abbiamo applicato una sospensione all’installazione di Windows 10 versione 1903 e 1909 sui device con certe versioni di antivirus Avast e AVG, fino a quando le applicazioni non vengono aggiornate.

Aggiornamenti Windows 10 bloccati, perché su wifi Qualcomm?

Se hai una scheda wifi Qualcomm l’ unica speranza è quella di aggiornare i driver della stessa. In questo caso, non sono motivi di sicurezza ma bensì l’ incompatibilità dei vecchi driver Qualcomm. In questa circostanza non può essere installato nemmeno l’ aggiornamento 1809, ovverossia l’ October Update 2018.

Il problema dei vecchi driver Qualcomm è che, a causa dei nuovi aggiornamenti Microsoft, ci potrebbe essere della perdita di segnale wifi.

Emilio Brocanelli

Aggiornamenti Windows 10 bloccati, ecco i motivi