Problema cartella SMB su Windows 7 e 10

Prima di descrivere nello specifico tutti i rimedi per quando si verifica un problema cartella SMB, è opportuno spiegare a cosa mi riferisco con cartella SMB. SMB significa Server Message Block ed è un processo utilizzato in Windows per condividere file e stampanti tra vari dispositivi di una rete.

Nel nostro caso, utilizziamo questo processo anche per utilizzare i nostri scanner in rete. Tutti i dispositivi che abbiamo a disposizione utilizzano una cartella SMB per inviare le scansioni sui PC in rete. Prima di proseguire oltre, voglio cogliere l’ occasione per descrivere il modo per configurare uno scanner in rete con questo metodo.

Configurare scansione su cartella SMB

Ovviamente ogni marca di multifunzione ha il suo metodo di configurazione della cartella SMB ma, in linea generale, gli elementi che servono sono sempre gli stessi.

Per poter configurare la scansione della tua multifunzione su cartella SMB hai bisogno di conoscere il nome del PC dove vuoi mandare la scansione ( o l’ indirizzo IP del pc ), il nome utente del PC e la password dello stesso.

Una volta recuperati questi dati, devi creare una cartella all’ interno del tuo hard disk che puoi chiamare semplicemente ” scanner “. Ora dovrai condividere questa cartella cliccandoci sopra con il tasto destro del mouse e selezionando la voce ” Dare accesso a “ su Windows 10, poi clicca su ” Utenti specifici “, poi seleziona dal menu a tendina Everyone ( ognuno ), poi clicca su ” Aggiungi “ ed infine consenti l’ accesso a questo utente sia in lettura che in scrittura.

Ora puoi collegarti con il browser alla stampante digitando nella barra degli indirizzi dle browser, l’ IP della stampante. Una volta aperta la pagina di configurazione devi effettuare l’ accesso con username e password della stampante. Username e password per le nuove Kyocera sono Admin ed Admin, mentre le HP non hanno nessuna password, quindi basta cliccare su ” Accedi “, come del resto accade per le Ricoh.

Una volta effettuato l’ accesso, devi trovare la sezione della rubrica per poter aggiungere i nomi in rubrica. Nell’ esempio qui sotto puoi vedere come aggiungere un utente in una multifunzione Kyocera.

problema cartella smb

Come puoi ben vedere, devi inserire per prima cosa il nome che vuoi che venga visualizzato in rubrica, poi sotto a cartella SMB devi inserire a nome host il nome del PC o il suo indirizzo IP, a percorso dovrai inserire il nome della cartella che hai precedentemente creato, a nome utente devi inserire il nome dell’ utente del PC ed infine a password di accesso devi inserire la password dell’ utente del PC.

Io ti consiglio di creare un utente ad hoc e chiamarlo scanner. Ricordati solo di renderlo amministratore del PC. Una volta terminato clicca su ” Invia “ per salvare i dati. Ora puoi provare la scansione. Cosa? Non funziona? In questo caso non perdere la testa e segui i miei consigli. Innanzitutto ricontrolla tutte le impostazioni. Benissimo, hai appurato che siano tutte giuste. Ora cerchiamo di capire quale possa essere il problema.

Problema cartella SMB, occhio alle opzioni di condivisione

Non riesci più a scansionare dopo l’ ultimo aggiornamento di Windows 10? Ecco cosa potrebbe essere accaduto. La Microsoft è solita rilasciare degli aggiornamenti della protezione di Windows 10. Così facendo rende il tuo sistema operativo più sicuro. Molto spesso accade che l’ aggiornamento vada a modificare un parametro di Windows che rende inaccessibile la cartella SMB. Andiamo a controllare.

Clicca con il tasto destro del mouse sull’ icona della rete in basso a destra e poi seleziona ” Apri impostazioni rete e internet “. A questo punto clicca su ” Opzioni di condivisione “. Ora individua la voce ” Tutte le reti “. Assicurati che tutto ciò che sia riguardante la condivisione di cartelle e stampanti di rete sia attiva. Ora recati alla fine della pagina ed individua al voce ” Condivisione protetta da password “. Se questa voce è attiva provvedi a disattivarla ed a salvare le impostazioni. Ora prova una scansione e vedi che probabilmente avrai risolto il problema.

Problema cartella SMB, l’ update ha disattivato il protocollo

Se non hai risolto il problema cartella SMB, devi assicurarti di avere il protocollo che gestisce le cartelle condivise attivato. Per poterlo verificare devi accedere al Pannello di controllo di Windows, poi cliccare su ” Programmi e funzionalità “ e poi, nella parte a sinistra della pagina, cliccare su ” Attivazione o disattivazione delle funzionalità di Windows “.

A questo punto, come puoi vedere dall’ immagine sottostante, devi assicurarti che quelle 2 voci sia selezionate, altrimenti inserisci il flag. Windows ti dirà che deve essere riavviato per applicare le modifiche. Riavvia e riprova ad effettuare una scansione.

problema cartella smb

Nel caso in cui non ti dovesse funzionare nemmeno così dovresti provvedere all’ aggiornamento del firmware della stampante, perchè potrebbe essere troppo obsoleto.

Emilio Brocanelli

Problema cartella SMB su Windows 7 e 10